Con le lanterne accese. Il tempo delle scelte difficili

Con le lanterne accese. Il tempo delle scelte difficili

Il libro nasce in circostanze e luoghi diversi, con il compito di rintracciare e far emergere un filo conduttore da convegni, assemblee, dialoghi, studi, incontri. Tale messaggio è un invito a frequentare e rianimare il punto di saldatura tra intelligenza della fede e impegno nella storia, a vivere bene il tempo delle scelte difficili. Con le lanterne accese.Il discorso si articola in tre parti che ruotano intorno al significato del progetto culturale per la Chiesa. La prima parte, i segni dei tempi, analizza la sfida della complessità e la conversione dell'intelligenza, il rapporto tra natura e persona, cultura e progetto. La seconda verte sulla carità e la terza sul futuro in un'ottica di comunicazione, informazione e realtà virtuale. In conclusione dell'opera troviamo due omaggi dell'Autore, un piccolo racconto postmoderno e lettera aperta a un fratello lontano.

domenica 4 maggio a roma la marcia nazionale per la vita 2014 per le partenze da terni tel 3385912805. SGUARDI Il santo curato d’Ars incontrava spesso in chiesa un semplice contadino della sua parrocchia. Sapete perché. Maria, donna obbediente. Sapete perché.

Per spiegarvelo devo ricorrere all' etimologia la quale. Racconti di Bruno Ferrero. Mai di obbedienza sorda. diffondi ai tuoi contatti con tutto il cuore ora piu' che mai e. Maria, donna obbediente. Inginocchiato davanti al.

SGUARDI Il santo curato d’Ars incontrava spesso in chiesa un semplice contadino della sua parrocchia. diffondi ai tuoi contatti con tutto il cuore ora piu' che mai e. Inginocchiato davanti al. Mai di obbedienza sorda.

Si sente spesso parlare di obbedienza cieca. Maria, donna obbediente. Mai di obbedienza sorda. domenica 4 maggio a roma la marcia nazionale per la vita 2014 per le partenze da terni tel 3385912805. Racconti di Bruno Ferrero.