Presentazione libro Il vestito usato... quasi un giallo

TERMINATA Il 15 Febbraio Dalle 18:30 alle 20:00 Villa Maiuri

Presentazione libro Il vestito usato... quasi un giallo

Dopo il successo della prima edizione, il Forum dei Giovani di Ercolano apre nuovamente la propria sede alla cultura e alla promozione della lettura, grazie alla manifestazione YouAuthor 2.0.

L'evento di apertura della rassegna si svolgerà domenica 15 febbraio a villa Maiuri, dove, a partire dalle 18,30, si svolgerà la presentazione del libro "Il vestito usato... quasi un Giallo", come lo definiscono gli autori: I Fatebenefratelli. "Il vestito usato" è un vero e proprio thriller, con un colpevole da scoprire ed un'intricata storia da ripercorrere, ambientata tra i Comuni di Portici, San Giorgio a Cremano e Napoli.

I Fatebenefratelli, però, non rinunciano alla loro verve comica, unendo, in una veste di certo insolita, il genere noir-poliziesco a quello umoristico. Una doppia veste che si rifletterà anche nell'evento di presentazione di domenica. Infatti I Fatebenefratelli, all'anagrafe Edo e Gigi, offriranno ai presenti, alcun i divertenti siparietti del loro repertorio artistico, mentre la cantante Alessandra Murolo, interpreterà alcune classiche napoletane; a far da moderatore, sarà Gianluigi Noviello, presidente della Pro Loco Herculaneum.

"La seconda edizione di YouAuthor rappresenta per il Forum un grande traguardo", questo il commento di Emanuela Borrelli, coordinatrice del Forum dei Giovani di Ercolano. "Promuovere la lettura tra le giovani generazioni - ha aggiunto - ha da sempre costituito un punto fermo in relazione alle nostre iniziative. La biblioteca sociale, i bookcrossing e YouAuthor restano per noi l'occasione di dire, a gran voce, quanto la lettura possa costituire una potente arma di difesa e di conoscenza, oltre che di apertura al mondo, in tutte le sue sfaccettature. Mi piace ricordare, citando Kafka, uno dei miei autori preferiti, che "un libro deve essere un’ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi". Questo è il messaggio che mi sento di condividere con i tanti ragazzi che seguono le nostre iniziative".

FOTOGALLERY
LASCIA UN COMMENTO